AGEVOLAZIONI FISCALI PER L'ANNO 2017

Sostituire la caldaia in un edificio esistente con un modello più efficiente (caldaie ad alto rendimento) o con un generatore/stufa a biomassa, installare una pompa di calore e/o il solare termico sono tutti interventi che consentono di beneficiare delle agevolazioni fiscali.
Oggi, si hanno tre forme diverse di agevolazioni fiscali, alternative tra loro:
 
1) DETRAZIONE DEL 50% IRPEF per ristrutturazioni edilizie e interventi finalizzati al risparmio energetico in immobili residenziali esistenti;
 
2) DETRAZIONE DEL 65% IRPEF/IRES (Ecobonus) per interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti;
 
3) INCENTIVI CONTO TERMICO per l'efficienza energetica e l'uso delle fonti rinnovabili negli edifici esistenti;
 
Ricordiamo inoltre la possibilità per i privati di usufruire dell' IVA AGEVOLATA 10% su interventi di recupero del patrimonio edilizio (Legge 23/12/1999 n.488 e successive modificazioni)
 
Di seguito sarà possibile scaricare oltre ai due manuali informativi dell'Agenzia delle entrate anche alcune schede semplificative per le agevolazioni in essere.
 
ATTENZIONE CHE TUTTE LE INFORMAZIONI RIPORTATE SONO VALIDE FINO AL 31/12/2017.
 

Catalogo

  • Caldaie a gas murali
  • Caldaie a legna / pellet
  • Stufe a pellet
  • Generatori di aria calda
  • Caldaie in acciaio
  • Condizionamento
  • Pannelli solari
  • Impianto a pavimento radiante
  • Bollitori e serbatoi d'accumulo
  • Kit idraulici
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
 
Accetto